Quali passeggini leggeri con coprigambe comprare? Migliori articoli del 2020 e prezzi

Il passeggino leggero è un supporto che viene molto utilizzato dalle neo mamme e dai genitori in generale soprattutto dopo il primo anno di vita, quando il passeggino classico (tradizionale) inizia a diventare un po’ pesante da condurre per la mamma o per chi al suo posto si prende cura del piccolo. La caratteristica che contraddistingue questo passeggino dagli altri sostanzialmente risiede nel peso esiguo che permette quindi di spostare, trainare e spingere il passeggino più agevolmente anche in visione del peso del piccolo che cresce e quindi aumenta di peso.

I passeggini leggeri pesano all’incirca fra i 3 e i 6 Kg e possono essere più o meno ingombranti a seconda del modello che decidiamo di acquistare. Si tratta comunque di modelli che non possono essere tutti uguali e che fra loro presentano diverse caratteristiche peculiari a seconda anche del marchio. Per esempio molte case produttrici integrano degli accessori molto utili, mentre altre invece preferiscono proporre modelli più minimal ed essenziali. Fra gli accessori più utilizzati e che possiamo trovare più facilmente ci sono sicuramente le cappottine para sole oppure i sacchi per coprire le gambe. In questo articolo vedremo meglio a cosa servono i tessuti copri gambe e quando si rivelano utili da acquistare.

 

Sacco copri gambe: quando è utile

Il copri gambe dunque può essere presente oppure no al momento dell’acquisto. In genere i modelli più ricchi di accessori ne hanno uno incorporato e presentano un prezzo maggiore rispetto agli altri, ma se questo non dovesse esserci nessuna paura: si possono acquistare ovunque, anche su internet a prezzi esigui. Il mercato ne propone una miriadi di modelli sia per bambini che per bambine e molti in tessuti di ottima qualità, volendo anche termici che permettono di affrontare le passeggiate fuori casa nel periodo invernale quando il clima è abbastanza rigido.

Tessuti e materiali dei sacchi coprigambe

Il sacco in questione si posiziona in corrispondenza dei piedini del piccolo e si fa passare fra la zona inferiore del passeggino e la parte superiore della gambe. In questo modo tutte le gambe del piccolo vengono coperte. Eventualmente, alcuni sacchi arrivano fino al collo del piccolo permettendogli di restare coperto proprio come se fosse nel suo lettino al calduccio. Questi modelli hanno alle estremità laterali dei piccoli bottoncini che si agganciano al rivestimento principale della seduta esattamente dietro lo schienale e sono quindi comodi perché semi rigidi consentendo al piccolo di stare sempre in ordine.

I materiali di questi sacchi, come abbiamo già accennato possono essere di vario genere: ci sono i sacchi coprigambe in cotone e propilene che vanno bene per le stagioni autunnali oppure per gli inverni poco freddi, ma anche più efficienti e semplicemente in tessuto termico che si configura come il più idoneo sicuramente fra tutti in quanto adatto proprio al clima rigido: vento gelido e temperature bassissime.

Prezzi dei passeggini leggeri e dei sacchi coprigambe

Il passeggino leggero ha un prezzo variabile che dipende essenzialmente dal marchio di produzione ma anche e soprattutto dal tipo di accessori e dalla qualità dei materiali che vi troviamo. Un passeggino semplice e poco accessoriato ha un prezzo  che può partire da un minimo  di base ma se ci aggiungiamo anche qualche accessorio importante come la capote e il sacco coprigambe sicuramente saliamo un po’ di costo e arriviamo ad aggiungere ad un prezzo molto superiore al primo.

Il costo dipende poi dal tessuto: i tessuti termici hanno un costo maggiore e più sono rifiniti più il prezzo è alto. Si possono acquistare anche separatamente perché in genere hanno una misura universale e si trovano sia in negozi fisici di articoli per bambini sia online.


Classifica dei Migliori Prodotti

Back to top
Migliori Passeggini leggeri